Gli 11 plugins che consiglio per WordPress

  • Sharebar

Con questo articolo voglio condividere i WordPress Plugins che uso per Italiansinfuga.

Per chi non ne fosse a conoscenza, un plugin in WordPress è un mini ‘programmino’ che aggiunge una funzionalità ben precisa al blog che gestite tramite la piattaforma WordPress.

Potete aggiungere o togliere plugins a piacimento secondo cosa volete ottenere sul blog.

Ce ne sono migliaia a disposizione. Molti gratuiti, alcuni a pagamento.

Quando ne trovate uno che fa il caso vostro, dovete semplicemente scaricarlo e attivarlo.

Per alcuni potete poi modificare le impostazioni per raggiungere specifiche funzionalità.

Il consiglio da parte di chi deve gestire il vostro blog dal punto di vista tecnico sarà sempre quello di non aggiungerne troppi perché rallentano la prestazione di scaricamento.

Più il sito è lento, peggio è l’opinione di Google al riguardo del sito stesso.

Siate quindi parsimoniosi con l’utilizzo di plugin, mi raccomando.

Detto ciò, ecco i plugin che utilizzo su Italiansinfuga (non gli unici) e che consiglio a tutti, in ordine alfabetico.

Akismet – prodotto dai geni che hanno creato WordPress, serve a proteggere il proprio blog da spam

All in One Seo Pack – aiuta a ottimizzare le pagine e gli articoli del blog al fine di indicizzazione sui motori di ricerca

Blubrry PowerPress – per chi vuole gestire un programma di podcasting e collegarlo al blog

Disqus Comment System – per integrare la piattaforma di commenti Disqus nel blog

Exclude Pages from Navigation – per escludere pagine a piacere dalla navigazione del blog

Facebook Comments – per installare la funzionalità di commenti disponibile attraverso il proprio profilo Facebook

Google XML Sitemaps – per creare una XML Sitemap che aiuta i motori di ricerca a meglio indicizzare i contenuti del blog

Nrelate Most Popular – pubblica la classifica degli articoli più letti sulla (ad esempio) sidebar.

Sharebar – pubblica una barra contenente la funzionalità di condivisione del singolo articolo attraverso i social networks

Social Slider by ARScode - pubblica icone dei social networks sul lato del sito aumentando la visibilità della vostra presenza su di essi

WPtouch – attiva facilmente una versione del blog ottimizzata per smartphones

Questi sono i plugin più di base ma necessari in base alla mia esperienza.

Con l’andare del tempo ne aggiungo e tolgo a piacimento. Consiglio di provarne tanti e vedere quali soddisfino le vostre esigenze.

Voi quali plugin su WordPress ritenete necessari?

Biografia dell'Autore

Aldo Mencaraglia è nato a Genova ed è cresciuto in provincia di Cuneo. A 19 anni è partito per studiare in Inghilterra e non è più tornato. Ha lavorato in Gran Bretagna, Cina e Taiwan e dal 2002 vive a Melbourne, Australia. Nel 2008, per condividere la sua esperienza con quanti sognano di cambiare vita, ha aperto italiansinfuga.com. Nel 2011 ha aperto Italiansinfugadigitale.com per condividere tutto ciò che ha imparato su come creare un blog.

Scrivi un commento




Se vuoi mostrare una tua immagine di fianco ai commenti, crea un Gravatar.