Analizzate la vostra concorrenza

  • Sharebar

Quando iniziate un blog può essere molto utile analizzare i concorrenti che agiscono nella stessa vostra nicchia.

Bisogna usare la parola “concorrenti” con molta cautela perché spesso gli altri blogger che trattano di argomenti simili ai vostri, possono diventare alleati invece che concorrenti.

Il consiglio è quindi di cercare una decina di blog che operano all’interno della nicchia che avete scelto e analizzarli in dettaglio.

Iscrivetevi alle loro newsletter oppure iscrivetevi al loro feed RSS in modo da ricevere aggiornamenti puntuali sulla pubblicazione di nuovi contenuti.

Dopo alcune settimane riuscirete a farvi una buona idea di come i vostri “concorrenti/colleghi” gestiscano la loro attività.

Questo può fornirvi utili indizi sia su come gestire il vostro blog che su come differenziarvi da loro.

Alcuni aspetti importanti da tenere in considerazione:

  • frequenza di pubblicazione
  • lunghezza degli articoli
  • a che tipo di utente si rivolgono (principiante, esperto oppure un qualcosa di mezzo)
  • che tipo di tono usano (scherzoso, serio, discorsivo)
  • di che cosa scrivono
  • di che cosa NON scrivono (forse ancora più importante)
  • cosa fanno di ottimo
  • cosa fanno non altrettanto bene
  • a quali altri blog fanno riferimento e linkano
  • quali social media utilizzano
  • se pubblicano statistiche di traffico, informazioni relative al volume di visite e quali le pagine siano le più popolari
  • quali articoli ricevono il maggior numero di commenti o di ‘Mi Piace’
  • quali sono le tematiche più frequenti affrontate dai lettori nei commenti (possono fornirvi utili indizi per nuovi articoli)

Una volta capito bene come agiscono la maggior parte dei blog nella vostra nicchia, sarete in grado di massimizzare la vostra prestazione all’interno del vostro blog, evitando gli errori che gli altri hanno già fatto ed emulando le cose buone che invece stanno facendo e producono maggiori risultati.

Inoltre riuscirete a capire quali richieste da parte degli utenti non vengono soddisfatte attualmente, cercando di soddisfarle attraverso gli articoli futuri del vostro blog.

Spesso infatti i blogger con un seguito di lettori già discreto sono meno propensi al rischio, evitando quindi di affrontare argomenti che non siano proprio attinenti al loro blog anche se suscitano comunque interesse da parte del lettore. È qui che voi, blogger in erba, riuscirete a distinguervi, soddisfando le richieste del “mercato”!

Biografia dell'Autore

Aldo Mencaraglia è nato a Genova ed è cresciuto in provincia di Cuneo. A 19 anni è partito per studiare in Inghilterra e non è più tornato. Ha lavorato in Gran Bretagna, Cina e Taiwan e dal 2002 vive a Melbourne, Australia. Nel 2008, per condividere la sua esperienza con quanti sognano di cambiare vita, ha aperto italiansinfuga.com. Nel 2011 ha aperto Italiansinfugadigitale.com per condividere tutto ciò che ha imparato su come creare un blog.

Scrivi un commento




Se vuoi mostrare una tua immagine di fianco ai commenti, crea un Gravatar.