Promuovete la vostra presenza ‘social’ sulla sidebar del vostro blog

  • Sharebar

Il traffico che il vostro blog può ricevere da parte dei social network può raggiungere dimensioni notevoli.

I vostri lettori passeranno più tempo sui social networks che sul vostro blog. È quindi importante che anche voi siate collegati a loro tramite la vostra presenza su i social networks più importanti.

Il concetto di base è che voi andrete incontro ai vostri lettori rendendo più facile la loro vita segnalando i nuovi contenuti del vostro blog sui social networks.

Inoltre creando un rapporto con i vostri lettori su piattaforme diverse da quella principale del vostro blog, riuscirete a costruire qualcosa di più duraturo grazie alle diverse sfaccettature che potete mettere in evidenza su Facebook piuttosto che su Twitter eccetera.

Ma come aumentare il numero di utenti che vi seguono sui social networks?

Esistono molti modi, uno dei quali riguarda l’utilizzo della sidebar sul vostro blog.

Come potete vedere dall’immagine presa da Italiansinfuga, le icone relative ai social network ricevono un rilievo enorme essendo posizionate in cima alla sidebar, giusto sotto la casella di ricerca di Google.

In questo modo tutti i visitatori avranno modo di vedere bene in evidenza tutte le opportunità di collegarsi ad Italiansinfuga anche al di fuori del blog.

In questo modo pian piano riuscirete a convertire una porzione delle visite che ricevete ogni giorno sul blog verso la vostra presenza sui social networks.

Tutte le piattaforme di pubblicazione relative ai blog offrono modalità di promozione della presenza sui social media.

Per quel che mi riguarda, utilizzando WordPress, si tratta semplicemente di inserire un po’ di codice HTML in un widget di testo nella sidebar.

Esistono naturalmente molti plugin che consentono di fare tutto ciò relativamente automaticamente. Io però preferisco fare un qualcosa di più manuale in quanto ottengo così più controllo su quello che voglio promuovere e come lo promuovo.

Si tratta di avere un minimo di conoscenza di programmazione HTML, veramente un minimo, per poi riuscire a raggiungere i risultati desiderati.

Quando poi interagite con i vostri ‘followers’ sulle varie piattaforme social, riuscirete a creare un circolo virtuoso di traffico che va dal vostro blog fino ai social media per poi tornare più grande.

Consiglio vivamente a tutti i blogger in erba di promuovere la propria presenza sui social media da subito.

Vi domanderete “ma non mi legge ancora nessuno, perché dovrei farlo?”.

Perché prima o poi bisogna iniziare ed il primo lettore che vi segue anche sulle piattaforme di social media è il più importante! :-)

Biografia dell'Autore

Aldo Mencaraglia è nato a Genova ed è cresciuto in provincia di Cuneo. A 19 anni è partito per studiare in Inghilterra e non è più tornato. Ha lavorato in Gran Bretagna, Cina e Taiwan e dal 2002 vive a Melbourne, Australia. Nel 2008, per condividere la sua esperienza con quanti sognano di cambiare vita, ha aperto italiansinfuga.com. Nel 2011 ha aperto Italiansinfugadigitale.com per condividere tutto ciò che ha imparato su come creare un blog.

Scrivi un commento




Se vuoi mostrare una tua immagine di fianco ai commenti, crea un Gravatar.