Ottimizzare il blog per le visite tramite smartphone

  • Sharebar

Il numero di smartphone in circolazione sta crescendo sempre di più.

Si calcola che negli Stati Uniti circa la metà di coloro che hanno un telefonino abbiano la versione smartphone.

Ciò avrà un grande impatto sul tipo di traffico che il vostro sito Web o il vostro blog riceverà in futuro.

La crescita delle visite da parte di coloro che lo fanno tramite telefonino portatile dovrà essere presa in considerazione da chi crea la navigazione del sito stesso.

Su Italiansinfuga, ad esempio, le visite da parte di chi utilizza una tablet (tipo l’Ipad) oppure uno smartphone costituiscono oltre il 10% delle visite totali (a marzo 2012).

L’anno prima (marzo 2011) tale cifra era del 3,32%. Il traffico da parte di piattaforme ‘mobili’ è quindi triplicato nel giro di un anno e penso che continuerà a crescere ad un ritmo elevato.

Un’esperienza negativa di accesso al vostro sito tramite smartphone è il modo migliore per assicurarsi che il visitatore non torni.

Come fare per ovviare a questo problema?

Ottimizzare il blog in modo che venga presentata una versione diversa a seconda della piattaforma usata dal visitatore.

Esistono diverse tecniche per ottenere ciò e io condivido quella che uso per Italiansinfuga. Si tratta di un plugin per WordPress, la piattaforma che utilizzo per la pubblicazione del blog, che a seconda del modo di accedere al sito ne presenta una versione graficamente diversa.

Il plugin si chiama WPTouch, è completamente gratuito ed è di una facilità enorme per quello che riguarda l’installazione.

Io ho scelto di renderlo attivo solo per chi accede a Italiansinfuga tramite smartphone ma è possibile attivare l’opzione anche per chi accede tramite tablet.

Il risultato è un sito molto più scarno, snellito ma di più facile navigazione tramite un Iphone o simile. Semplifica la navigazione dando più evidenza al testo rispetto alla grafica e quindi mettendo molto più in evidenza i contenuti rispetto a il look.

Da quando ho installato il plugin il numero di pagine viste per visita è salito moltissimo, raggiungendo così uno degli obiettivi che mi prefiggevo con l’installazione stessa.

Biografia dell'Autore

Aldo Mencaraglia è nato a Genova ed è cresciuto in provincia di Cuneo. A 19 anni è partito per studiare in Inghilterra e non è più tornato. Ha lavorato in Gran Bretagna, Cina e Taiwan e dal 2002 vive a Melbourne, Australia. Nel 2008, per condividere la sua esperienza con quanti sognano di cambiare vita, ha aperto italiansinfuga.com. Nel 2011 ha aperto Italiansinfugadigitale.com per condividere tutto ciò che ha imparato su come creare un blog.

Scrivi un commento




Se vuoi mostrare una tua immagine di fianco ai commenti, crea un Gravatar.