Ogni quanto bisogna pubblicare su un blog?

  • Sharebar

La frequenza di pubblicazione è uno degli aspetti più critici per quello che riguarda il successo di un blog a lungo termine.

Per esperienza personale, posso dire che più si pubblica meglio è. L’indicizzazione da parte di Google è direttamente proporzionale alla quantità di articoli pubblicati, ipotizzando la qualità costante degli stessi. Il traffico verso Italiansinfuga è stato influenzato da tantissimi fattori ma il numero di articoli pubblicati è il fattore che ha avuto la maggior influenza sulla crescita.

Blog che pubblicano una volta al mese non penso che la faranno mai a costruirsi un traffico decente, a meno di non riuscire ad utilizzare altri mezzi per incentivare i visitatori.

A questo punto si tratta però di decidere quanti articoli pubblicare al giorno o alla settimana.

Il mio consiglio è quello di mantenere sempre un ritmo che vi consente di pubblicare in modo costante per anni a venire. In pratica non volete pubblicare così tanto in un periodo ristretto di tempo e poi farvi sparire la voglia di scrivere perché avete lavorato troppo e vi siete spremuti fino alla fine. Mantenete un ritmo che vi consenta di trovare nuovi argomenti da pubblicare e scrivere con freschezza.

Pensate poi ai vostri lettori. Preferiscono leggere aggiornamenti frequenti, magari un po’ più brevi, o preferiscono leggere articoli magari più saltuariamente ma più dettagliati?

Spesso si tratta di capire con l’esperienza quale è il ritmo giusto per il vostro blog, per voi stessi e per i vostri lettori.

Io iniziai scrivendo un circa 20 articoli al mese. Questo quando ancora avevo un lavoro a tempo pieno e quindi mi ritrovavo con pochi ritagli di tempo da dedicare alla scrittura. Adesso mi sono dedicato a Italiansinfuga a tempo pieno riesco a raddoppiare il ritmo di pubblicazione e scrivere un 40-50 articoli al mese.

E voi? Quanti articoli pubblicate o pensate di pubblicare?

Biografia dell'Autore

Aldo Mencaraglia è nato a Genova ed è cresciuto in provincia di Cuneo. A 19 anni è partito per studiare in Inghilterra e non è più tornato. Ha lavorato in Gran Bretagna, Cina e Taiwan e dal 2002 vive a Melbourne, Australia. Nel 2008, per condividere la sua esperienza con quanti sognano di cambiare vita, ha aperto italiansinfuga.com. Nel 2011 ha aperto Italiansinfugadigitale.com per condividere tutto ciò che ha imparato su come creare un blog.

Scrivi un commento




Se vuoi mostrare una tua immagine di fianco ai commenti, crea un Gravatar.