Come scegliere l’argomento del vostro blog

  • Sharebar

Una delle decisioni più difficili da prendere quando decidete di iniziare un blog è l’argomento del quale parlerà lo stesso.

La scelta dipende da moltissimi fattori a seconda della motivazione che sta dietro alla vostra decisione di iniziare un blog.

Esistono però alcune considerazioni che vi aiuteranno nella scelta.

Per creare un blog di successo ci vuole molta fatica e molta costanza. Il successo non arriva con la pubblicazione di 10 o 20 articoli bensì con la pubblicazione di centinaia o migliaia di articoli. Tutti questi dovranno trattare un tema relativamente simile altrimenti il vostro sforzo sarà dispersivo e Google non vi premierà.

Pensate bene se riuscirete a sostenere questo ritmo di pubblicazione perché, ve lo dico per esperienza personale, è molto difficile trovare un qualcosa di nuovo da scrivere ogni giorno sullo stesso argomento. Ho visto moltissimi bloggers iniziare pieni di entusiasmo per poi pian piano rallentare il ritmo di pubblicazione fino poi ad interromperlo completamente dopo alcuni mesi.

Dovete quindi scegliere un argomento che riuscirete a trattare per anni, non per mesi o per giorni. Il mio consiglio è quello di prendere in considerazione un argomento sul quale leggete, scrivete o commentate già adesso. Se state facendo tutto ciò è molto più probabile che tale argomento vi interessi abbastanza da riuscire a crearne un blog.

Se riuscite ad identificare un argomento che vi appassiona, assicuratevi che non siate gli unici al mondo interessati ad esso. A meno che voi vogliate creare un blog per soddisfazione strettamente personale, avere un’audience è molto importante per il successo a medio e lungo termine. Se vi impegnate a scrivere per un anno ed alla fine dello stesso avete un seguito di decine di lettori piuttosto che di migliaia di lettori, farete fatica a trovare la motivazione che vi spingerà continuare questo vostro sforzo.

Aiuta moltissimo il fatto che voi siate esperti in una certa area di discussione. Se sapete già di cosa parlate, vi riuscirà più facile scriverne in abbondanza e per un lungo periodo di tempo. Con i vostri articoli riuscirete inoltre a spiegare meglio l’argomento che trattate e quindi riuscirete meglio ad attrarre un pubblico che ritornerà giorno dopo giorno a leggere i vostri scritti.

Se non avete alcuna esperienza o conoscenza in un particolare campo, pensateci due volte prima di sceglierlo come argomento del vostro blog. La vostra “ignoranza” sarà ovvia e farete più fatica a creare quell’autorevolezza che è importantissima per crearvi un seguito.

L’importante è che voi scegliate UN solo argomento piuttosto che iniziare diversi blog contemporaneamente su diversi argomenti. La dispersione di sforzo avrà effetto negativo sul successo di tutti i vostri blog. È meglio concentrarsi su uno solo in modo totale e poi decidere più in là se i risultati giustificano lo sforzo. Dedicatevi al 100% ad un blog per tre mesi e alla fine di questo periodo fate un’analisi dell’andamento del blog e decidete se continuare.

Biografia dell'Autore

Aldo Mencaraglia è nato a Genova ed è cresciuto in provincia di Cuneo. A 19 anni è partito per studiare in Inghilterra e non è più tornato. Ha lavorato in Gran Bretagna, Cina e Taiwan e dal 2002 vive a Melbourne, Australia. Nel 2008, per condividere la sua esperienza con quanti sognano di cambiare vita, ha aperto italiansinfuga.com. Nel 2011 ha aperto Italiansinfugadigitale.com per condividere tutto ciò che ha imparato su come creare un blog.

Scrivi un commento




Se vuoi mostrare una tua immagine di fianco ai commenti, crea un Gravatar.